Chiarimenti circa il D.D.G. n.74 del 22 marzo 2022, recante Assegnazione del contributo ai sensi del D.M. n. 388/2021, per il sostegno dei lavoratori dello spettacolo dal vivo

Chiarimenti circa gli allegati al D.D.G. n. 74 del 22 marzo 2022, e procedura per eventuali segnalazioni.

Data:
23 Marzo 2022

Chiarimenti circa il D.D.G. n.74 del 22 marzo 2022, recante Assegnazione del contributo ai sensi del D.M. n. 388/2021, per il sostegno dei lavoratori dello spettacolo dal vivo

In data 22 marzo la Direzione generale ha pubblicato l’elenco (Allegato 1) dei beneficiari del contributo di cui al  DM 2 novembre 2021 rep. n. 388.

L’Allegato 2 reca l’elenco di coloro che non risultano iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo. In relazione a tale elenco la DGS sta effettuando un’ ulteriore verifica con INPS.

L’Allegato 3 reca l’elenco di coloro che hanno un reddito superiore a 50 mila euro nel 2019. Anche tale elenco verificato da Agenzia delle Entrate sarà oggetto di ulteriore controllo.

L’Allegato 4 reca l’elenco dei lavoratori per i quali è in corso già un ulteriore approfondimento istruttorio.

Gli elenchi sono stati predisposti sulla base delle verifiche effettuate dall’INPS e dall’Agenzia delle Entrate.

Chi è interessato a evidenziare la propria situazione può inviare una richiesta al seguente indirizzo di posta elettronica:

scritturatispettacolodalvivo@beniculturali.it

con la seguente indicazione: “Oggetto: DM 388 richiesta di informazioni

All’interno della e-mail i soggetti richiedenti dovranno indicare il proprio cognome, nome, codice della domanda, motivazione della richiesta.

Dato il numero elevato di email che la DGS sta ricevendo non è possibile garantire che le domande inoltrate per altro canale possano essere esaminate.

Link al D.D.G. n. 74 del 22 marzo 2022 e relativi allegati.

Ultimo aggiornamento

23 Marzo 2022, 13:50