FONDO EMERGENZA COVID SPETTACOLO - D.M. 16 APRILE 2021, N. 162 – AVVISO PUBBLICO RECANTE MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUZIONE MINISTERIALE

Si comunica che, con decreto ministeriale 16 Aprile 2021, n. 162, è stato disposto il riparto di quota parte del Fondo emergenza di parte corrente di cui all’art. 89 del decreto-legge n. 18 del 2020, convertito con modificazioni dalla L. 27 del 2020, in misura pari a 27 milioni di euro, a sostegno degli organismi operanti nello spettacolo dal vivo nei settori del teatro, della danza, della musica e del circo che non sono stati destinatari di contributi a valere sul Fondo unico per lo spettacolo nell’anno 2019.
 
Tutti i soggetti interessati, in possesso dei requisiti di cui all’art. 2) comma 2 del D.M. 16 aprile 2021, n. 162 ed ai sensi del Decreto Direttoriale 7 maggio 2021, n. 661, potranno presentare apposita istanza di contribuzione in modalità esclusivamente telematica utilizzando unicamente i modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma telematica Fusonline all’indirizzo: https://www.dos.beniculturali.it/login.php.
 
Le risorse verranno ripartite in parti uguali per ciascun beneficiario e verranno devolute ai soggetti che presenteranno domanda nel rispetto di quattro requisiti: prevedere nello statuto o nell’atto costitutivo lo svolgimento di attività di spettacolo dal vivo; avere sede legale in Italia; non aver ricevuto nel 2019 contributi dal FUS; aver svolto tra il 1° gennaio 2019 e il 29 febbraio 2020 un minimo di 15 rappresentazioni e aver versato contributi previdenziali per almeno 45 giornate lavorative, ovvero, in alternativa aver ospitato, nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 29 febbraio 2020, un minimo di 10 rappresentazioni essendo in regola con il versamento dei contributi previdenziali.
 
Si comunica altresì che, qualora gli organismi che risulteranno beneficiari del contributo di cui al presente decreto vengano successivamente ammessi al contributo a valere sul FUS ai sensi dell’art. 2 del D.M. 31.12.2020, recante “Criteri e modalità per l’erogazione, l’anticipazione e la liquidazione dei contributi allo spettacolo dal vivo, a valere sul Fondo unico per lo spettacolo di cui alla legge 30 aprile 1985, n. 163 per l’anno2021, ai sensi dell’articolo 183, comma 5 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, e modifiche all’articolo 44 del decreto ministeriale 27 luglio 2017”, il contributo teorico riconosciuto ai sensi del citato decreto ministeriale 31 dicembre 2020 è ridotto in misura pari all’ammontare del contributo di cui al presente decreto.
 
 
Il portale telematico per l’invio delle istanze, firmate digitalmente dal legale rappresentante dell’organismo richiedente il contributo, sarà attivo fino alle ore 16.00 del giorno 27.05.2021.
 
Ai fini dell’attestazione dell’avvenuta acquisizione delle domande da parte dell’Amministrazione, farà fede la notifica di ricezione della pec inviata all’utente che il sistema genererà automaticamente al termine della procedura di compilazione della modulistica Fusonline.
 
Per l'assistenza informaticaè a disposizione dell’utenza un sistema di supporto tecnico accessibile nel pannello utente del Fusonline, tramite apertura di ticket.
 
Per l'assistenza amministrativa, si prega di contattare l’Amministrazione ai recapiti sottostanti, indicando nell’oggetto della mail il bando di riferimento.

 
Info Teatro:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Info Danza: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Info Circo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Info Musica:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
Accedi alla piattaforma telematica per la presentazione delle domande Fondo Emergenza Covid19 https://www.dos.beniculturali.it/login.php


Allegati:
D.M. 16 aprile 2021, n. 162.pdf recante “Riparto di quota parte del Fondo di cui all’art. 89 del decreto-legge 17 marzo 2020, n.18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27 per il sostegno degli organismi operanti nello spettacolo dal vivo nei settori del teatro, della danza, della musica e del circo che non sono stati destinatari di contributi a valere sul Fondo unico per lo spettacolo nell’anno 2019
D.D.G. 7 maggio 2021 rep. 661_signed.pdf - Avviso Pubblico Fondo Emergenza Covid

 
 
Responsabile Unico del Procedimento:
Dott.ssa Alessandra Franzone
Dirigente del servizio II
Direzione generale Spettacolo
 

MiC - DIREZIONE GENERALE PER LO SPETTACOLO
Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a, 00185 Roma (Italy) 
tel +39.06.67233202/3314 
C.F. 97804160584