Circhi e Spettacolo viaggiante

Servizio I / Attività circensi e dello spettacolo viaggiante: competenze

Può definirsi attività circense quella svolta da un'impresa che, "sotto il tendone di cui ha la disponibilità, in una o più piste ovvero nelle arene prive di tendone, oppure all'interno di idonee strutture stabili, presenta al pubblico uno spettacolo nel quale si esibiscono clown, ginnasti, acrobati, trapezisti, prestidigitatori, animali esotici o domestici ammaestrati”.

Per attività di spettacolo viaggiante si intendono attività spettacolari, trattenimenti e attrazioni, allestite mediante attrezzature mobili, o installate stabilmente, all'aperto o al chiuso, ovvero in parchi di divertimento. Tali attività sono quelle classificate per tipologia con decreto del Direttore Generale per lo spettacolo dal vivo, di concerto con il Direttore Generale per la Pubblica Sicurezza del Ministero dell'Interno, su conforme parere della Commissione consultiva per i circhi e lo spettacolo viaggiante ai sensi dell'art. 4 della Legge 18 marzo 1968, n.337.

Il Servizio I Attività circensi e di spettacolo viaggiante, inoltre , si occupa delle registrazioni, cancellazioni ed aggiornamenti delle predette attrazioni nell'Elenco attività spettacolari, attrazioni e trattenimenti e delle attrazioni di cui all'art. 4 della Legge 18 marzo 1969, n. 337.

Tutti i contatti dell'Ufficio Attività circensi e dello spettacolo viaggiante

Documenti correlati
icon legge 18 marzo 1968, n.337
Disposizioni sui circhi equestri e sullo spettacolo viaggiante

CHIARIMENTI IN MERITO AI DATI RELATIVI AGLI SPETTATORI INSERITI NEI PROGRAMMI ANNUALI 2017

Si comunica agli organismi che hanno presentato i programmi annuali di attività da svolgere nell’anno 2017 che sarà realizzata, in sede di istruttoria, un’importazione automatica dal portale “Fusonline” dei dati contenuti nei consuntivi e preventivi relativi agli esercizi finanziari precedenti

Leggi tutto...

DOMANDE DI CONTRIBUTO ANNUALITA’ 2017 DEL TRIENNIO 2015/2017

SI RAMMENTA CHE IL 16 GENNAIO P.V. ALLE ORE 16:00 SCADRANNO I TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER l’ANNUALITA’ 2017

D.D. 29.11.2016 fissazione dei termini per la presentazione delle istanze 2017

MiBACT DIREZIONE GENERALE PER LO SPETTACOLO DAL VIVO
Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a, 00185 Roma (Italy) 
tel +39.06.67233202/3314 fax +39.06.67233287
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
C.F. 97804160584