Compiti istituzionali

La Direzione Generale per lo spettacolo dal vivo svolge funzioni e compiti in materia di attivita' di spettacolo dal vivo, con riferimento alla musica, alla danza, al teatro, ai circhi e allo spettacolo viaggiante.

Ai sensi dell'art.12 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 novembre 2007 n.233, la Direzione Generale svolge le seguenti attività:

  • dispone interventi finanziari a sostegno delle attivita' dello spettacolo;
  • svolge verifiche amministrative e contabili, ispezioni e controlli sugli enti sottoposti a vigilanza e sui soggetti beneficiari di contributi da parte del Ministero;
  • esercita la vigilanza  sull'Istituto nazionale per il dramma antico (INDA);
  • esprime alla Direzione Generale per il cinema le valutazioni di competenza ai fini dell'esercizio della vigilanza sulla Fondazione La Biennale di Venezia;
  • esprime alla Direzione Generale per le biblioteche, gli istituti culturali ed il diritto d'autore le valutazioni di competenza ai fini dello svolgimento dei compiti in materia di proprieta' letteraria e diritto d'autore e di vigilanza sulla Societa' italiana autori ed editori (SIAE);

Gli obiettivi strategici al fine della promozione, della vigilanza e del sostegno allo spettacolo dal vivo sono:

  • favorire la qualità artistica e culturale dello spettacolo dal vivo;
  • promuovere la diffusione di spettacolo di interesse culturale in Italia e all'estero;
  • valorizzare il patrimonio culturale artistico italiano;
  • sostenere la formazione ed il perfezionamento

Nell'ambito della Direzione Generale opera l'Osservatorio dello Spettacolo con compiti di raccolta, analisi, catalogazione ed elaborazione di dati e notizie sull'andamento dello spettacolo nel suo complesso, in Italia e all'estero.

Inoltre, in seguito alla soppressione dell'Ente Teatrale Italiano (con D.L. 31 maggio 2010 n. 78, art. 7 comma 20 - L 122 del 30 luglio 2010) e al conseguente trasferimento al MiBAC di compiti, attribuzioni, risorse umane e strumentali dell'ETI, la Direzione Generale rileva le funzioni e i compiti già propri della missione istituzionale dell'Ente, in particolare l'attività di promozione dello spettacolo dal vivo sia in Italia che all'estero.
A tal fine, presso la Direzione Generale, è attivo un Ufficio di promozione nazionale ed internazionale per lo spettacolo dal vivo che assicura, inoltre, i processi di lavoro residui del soprresso Ente Teatrale Italiano.

Documenti correlati
icon
 MiBAC Atto di Indirizzo per il 2013 e triennio 2013/2015
icon Decreto Legislativo 20 ottobre 1998, n. 368.
Istituzione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali,
a norma dell'articollo 11 della LEGGE 15 marzo 1997, n.59
icon Decreto del Presidente della Repubblica 26 novembre 2007, n. 233
Regolamento di riorganizzazione del ministero per i Beni e le Attività culturali,
a norma dell'articolo 1, comma 404, della legge 27 dicembre 2006, n. 296.

MiBACT DIREZIONE GENERALE PER LO SPETTACOLO DAL VIVO
Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a, 00185 Roma (Italy) 
tel +39.06.67233202/3314 fax +39.06.67233287
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
C.F. 97804160584