Danza

Servizio I / Attività di Danza: competenze

Presso la Direzione Generale,  il Servizio I svolge compiti riguardanti gli interventi finanziari per il sostegno e la promozione della danza.
Nell''ambito delle Attività di Danza, la normativa principale di riferimento è costituita dalla Legge 14 agosto 1967, n. 800.
I criteri e le modalità di concessione dei contributi alle attività musicali sono disciplinati fino al 2014 dal Decreto Ministeriale 8 novembre 2007 , dall'esercizio 2015, il Decreto Ministeriale 1 luglio 2014 e, dall'esercizio 2018 del Decreto Ministeriale 27 luglio 2017 .

L'Amministrazione si occupa inoltre dell'erogazione di contributi a favore di Istituzioni di rilevanza nazionale  quale l'Accademia Nazionale di Danza e la Fondazione La Biennale di Venezia.

Tutti i contatti dell'Ufficio Attività di danza

Documenti correlati
icon Legge 14 agosto 1967, n. 800
Nuovo ordinamento degli Enti Lirici e delle attività musicali
Per sapere di più su l’Accademia Nazionale di Danza
icon Legge 21 dicembre 1999, n. 508
icon Decreto Presidente della Repubblica 14 gennaio 1963, n. 925
iconDecreto Ministeriale 27 luglio 2017
Criteri e modalità per l'erogazione, l’anticipazione e la liquidazione dei contributi allo spettacolo dal vivo, a valere sul Fondo unico per lo spettacolo, di cui alla legge 30 aprile 1985, n. 163.(G.U. n.242 del 16 ottobre 2017)
iconVademecum al FUS guida al DM 27 Luglio 2017

FUS 2018/2020

ISTANZE CONSUNTIVI 2019 E PREVENTIVI 2020 ​​. ATTIVAZIONE MODULISTICA ONLINE, SCADENZE E MODALITA’ DI TRASMISSIONE.

Determina n. 2175 del 02.12.2019

Si comunica che, a partire dal 3 Dicembre 2019 e fino alle ore 12.00 del 31 Gennaio 2020,  sarà attiva la procedura telematica per la compilazione dei consuntivi 2019 e dei programmi annuali 2020 da parte degli organismi ammessi a contribuzione triennale per il periodo 2018 – 2020, a valere sul Fondo Unico per lo Spettacolo.

 

Ai sensi della Determina Direttoriale n. 2175 del 2 Dicembre 2019, le predette domande dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica, con apposizione di firma digitale da parte del legale rappresentante dell’organismo ed unicamente sui modelli predisposti e resi disponibili on-line dalla Direzione Generale Spettacolo, a pena di esclusione delle stesse.

Ai fini dell’attestazione della ricezione delle succitate istanze e per il rispetto dei termini ivi previsti , farà fede la pec inviata all’utente che il sistema genererà automaticamente al termine della procedura di compilazione della modulistica Fusonline.  

Per l’inoltro delle relative istanze, l’organismo ammesso a contributo dovrà pertanto dotarsi obbligatoriamente dei seguenti strumenti elettronici:

  • un apposito kit di firma digitale del soggetto abilitato alla sottoscrizione dell’istanza di ammissione al contributo, conforme a quanto previsto dall’Agenzia per l’Italia Digitale nell’elenco pubblico dei certificatori (https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/firma-elettronica-qualificata);
  • una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) da utilizzare per l’invio e la ricezione di tutte le comunicazioni/trasmissioni inerenti la pratica di contributo di cui al presente avviso.

 

Sia il kit di firma digitale che la Posta Elettronica Certificata (PEC) dovranno disporre di certificati elettronici validi.

 

Si rammenta, altresì, che non sarà possibile presentare a codesta Amministrazione i programmi annuali 2020 senza aver prima completato la procedura di invio dei consuntivi relativi all’attività svolta nel 2019.

 

CYPRUS CONTEMPORARY DANCE FESTIVAL 2020 (2)

AVVISO DI PROROGA

Il bando del "Cyprus Contemporary Dance Festival" è stato prorogato al 4 novembre 2019.
 

MiBACT DIREZIONE GENERALE PER LO SPETTACOLO
Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a, 00185 Roma (Italy) 
tel +39.06.67233202/3314 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
C.F. 97804160584