Contributi per spese di vigilanza e sicurezza

RESE DAL CORPO DEI VIGILI DEL FUOCO NELLE SALE DI SPETTACOLO

I teatri, cinema-teatri, teatri-tenda, circhi, in possesso di agibilità definitiva, nonché enti, organismi e imprese di produzione e promozione utilizzatori di dette sale di pubblico spettacolo e ammessi a contributi del Ministero per i beni e le attività culturali, possono concorrere all’attribuzione di contributi per le spese sostenute per i servizi di vigilanza antincendio prestati dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Il contributo è commisurato alle spese pertinenti agli spettacoli dell'anno di riferimento, indipendentemente dalla data di effettuazione del versamento.
Non sono tuttavia ammessi a contributo: Iva, quote Agis, spese postali per bollettini postali e spese bancarie per bonifici bancari, materiale antincendio, conguagli a credito (somme per servizi, anticipatamente pagati nell'anno di richiesta contributo, ma non goduti nell’anno)

COME PRESENTARE LA DOMANDA Le domande di ammissione al contributo devono essere presentate, in duplice copia (esente da bollo) entro il termine inderogabile del 31 marzo dell’anno successivo a quello di fruizione dei servizi di vigilanza, direttamente o a mezzo di servizio postale, mediante raccomandata con avviso di ricevimento a: Ministero per i Beni e le attività culturali Direzione Generale per lo spettacolo dal vivo Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a 00185 Roma

Si rammenta che, con l'entrata in vigore del Decreto Legge 8 agosto 2013 n. 91 (convertito con modificazioni dalla L. 7 ottobre 2013, n. 112), sono esenti dall'imposta di bollo anche le domande presentate a questa Direzione Generale ai sensi dei Decreti del Ministro dell'interno 22 febbraio 1996 n.261 e del Ministro per i Beni e le Attività Culturali 12 luglio 2005 recanti "Vigilanza antincendio nei luoghi di spettacolo e intrattenimento".

Attenzione! Qualora intervengano modifiche di recapiti postali e/o telefonici, di ragioni sociali, modalità di pagamento, gli interessati dovranno immediatamente darne notizia all'ufficio.

Puoi accedere alle istruzioni per i richiedenti o scaricare la modulistica direttamente da qui:

INFO
Sig.ra Vittoria ROSSETTI 
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel 06.6723.3428

MiBACT DIREZIONE GENERALE PER LO SPETTACOLO DAL VIVO
Piazza Santa Croce in Gerusalemme 9/a, 00185 Roma (Italy) 
tel +39.06.67233202/3314 fax +39.06.67233287
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
C.F. 97804160584