Normativa FUS e Spettacolo dal Vivo

Rep. 1913 del 16 dicembre 2021.pdf

DECRETO DIRETTORE GENERALE REP. N. 1913 DEL 16 DICEMBRE 2021 (FUS)

Si pubblica il decreto direttoriale rep. n. 1913 del 16 dicembre 2021 che stabilisce per il triennio 2022-2024, ai fini della valutazione delle domande di contributo ed ai fini della determinazione del contributo stesso: costi ammissibili, punteggi e massimali.

DECRETO DIRETTORIALE TRIENNIO 2022-2024

Come disposto dal D.M. 27 luglio 2017, così come modificato dal DM 25 ottobre 2021, rep. n. 377 del 26 ottobre 2021, con Decreto triennale, il Direttore Generale stabilisce, ai fini della valutazione delle domande di contributo ed ai fini della determinazione del contributo stesso: 

  • la tipologia, le condizioni e i limiti percentuali di ammissibilità dei costi (ai sensi dell'art. 1 comma 4 e art. 3 comma 5);
  • il punteggio massimo attribuibile ai parametri dell'Allegato B, per la misurazione della qualità artistica (ai sensi dell'art. 5, commi 4a) e 5);
  • il punteggio massimo attribuibile ai parametri dell'Allegato C, per la misurazione della qualità indicizzata (ai sensi dell'art. 5, commi 4b) e 6);
  • il punteggio massimo attribuibile ai parametri dell'Allegato D, per la misurazione della dimensione quantitativa (ai sensi dell'art. 5, commi 4c) e 7);
  • il punteggio massimo attribuibile ai parametri dell'Allegato E, per la misurazione della qualità artistica, di cui agli artt. 41 e 42 (ai sensi dell’art. 5, comma 13);
  • i massimali di spesa, per i circhi e lo spettacolo viaggiante, relativamente agli acquisti di nuove attrazioni, impianti, macchinari, attrezzature e beni strumentali, ai danni conseguenti ad evento fortuito e alla strutturazione di aree attrezzate per l’esercizio dell’attività circense (ai sensi dell'art. 5 comma 12). 

 

 

DDG rep.n. 1698 del 26.11.2021 – Assegnazione contributi soggetti fragili.pdf

Si pubblica, con valore di notifica nei confronti degli organismi interessati, il decreto direttoriale del 26 novembre 2021, rep. n. 1698, in corso di registrazione presso i competenti organi di controllo, con il quale è stata disposta l’assegnazione dei contributi di cui al decreto ministeriale del 28 ottobre 2021 n. 385, recante “Fondo Unico per lo Spettacolo. Riparto ai sensi dell’articolo 3 del decreto ministeriale 6 agosto 2021”.

Allegato:

DM 25 ottobre 2021 FUS 2022-2024 e modifiche al DM 27 luglio 2017

DECRETO MINISTERIALE 25 OTTOBRE 2021, REP. N. 377 DEL 26 OTTOBRE 2021 (FUS 2022-2024) Si pubblica il decreto ministeriale 25 ottobre 2021, rep. n. 377 del 26 ottobre 2021, registrato alla Corte dei conti il 19 novembre 2021, al n. 2868, recante “Criteri e modalità per l’erogazione, l’anticipazione e la liquidazione dei contributi allo spettacolo dal vivo, a valere sul Fondo Unico per lo Spettacolo, di cui alla legge 30 aprile 1985, n. 163, per il triennio 2022-2023-2024 e modifiche al decreto ministeriale 27 luglio 2017”, in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Allegato:

Spacchettamento nuove istanze (002)_signed.pdf

DDG del 13 settembre 2021 rep. n. 1245 “Spacchettamento dei contributi a valere sul Fondo Unico per lo Spettacolo a favore di nuove istanze per l’annualità 2021”

Si pubblica il D.D.G. 13 settembre 2021, rep. n. 1245, in corso di registrazione presso i competenti organi di controllo, recante “Spacchettamento dei contributi a valere sul Fondo Unico per lo Spettacolo a favore di nuove istanze per l’annualità 2021”.